Occhio alla sabbia

Queste sono le radiografie di una barboncina venuta in visita per vomito e costipazione. Le radiografie mostrano una zona radiopaca che indica l’enorme ingestione di sabbia che a distanza di due giorni ha raggiunto il retto. I corpi estranei possono avere forma e consistenza oppure essere microscopici, ma se ingeriti in grandi quantità, possono causare patologie subostruttive o ostruttive…quindi ATTENZIONE!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...